Ti trovi qui: Home > Istituzione > Avvisi e bandi > Avviso/Bando


Ritorna al menù

Avviso/Bando

Bando Albo ditte fornitrici dell'Ente Parco Nazionale del Vesuvio

ALBO DITTE FORNITRICI DELL'ENTE PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO

In esecuzione della delibera n. 10 del 17.03.00 sul BURC del 05/01/2004 sarà pubblicato il bando per l'aggiornamento dell' Albo Fornitori del Parco nazionale del Vesuvio. Per informazioni rivolgersi agli uffici dell'Ente Parco te. 081/7710911

 

Estratto del Bando

IL DIRETTORE GENERALE


R E N D E N O T O


che con delibera del Consiglio Direttivo n. 10 del 17.03.2000, esecutiva ai sensi di legge, è stato istituito
“ L’ALBO DELLE DITTE DEL PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO “ per l’affidamento di lavori concernenti sia le opere che i servizi pubblici, in caso di trattativa privata per importi sino a L. 50.000.000 ed in caso di altri sistemi di gara senza alcun limite ma esclusivamente in assenza e/o insufficienza di richieste di invito.
L’Albo verrà regolato secondo i seguenti criteri :

1) Al fine di garantire la qualità delle prestazioni attraverso la specificità e la diversificazione il Direttore Generale del Parco suddividerà le Ditte richiedenti in appositi elenchi articolati secondo le tipologie fissate dalla Camera di Commercio

2) Sarà possibile l’inserimento soltanto in 2 (due) degli elenchi articolati per tipologie;

3) L’Ente Parco provvederà ad aggiornare annualmente l’Albo entro il 31 gennaio;

4) Per essere iscritti all’Albo le Ditte interessate dovranno far pervenire all’Ente Parco apposita istanza scritta a firma del Legale Rappresentante che dovrà riportare, pena la non accettazione, le seguenti indicazioni :

a) abilitazione all’attività con indicazione dell’Ente e del tipo di iscrizione allo stesso;
b) indicazione degli elenchi di tipologie cui si richiede l’iscrizione ;
c) assenza di contenziosi con la Pubblica Amministrazione;
d) assenza di rapporti incompatibili per legge con l’esercizio dell’attività;

e) elenco dettagliato dei più significativi lavori e/o servizi eseguiti per conto di Enti Pubblici e privati nell’ultimo triennio;
f) autocertificazione antimafia;

5) L’Ente Parco procederà alla cancellazione delle Ditte dall’Albo per i seguenti motivi :

a) inadempienza in caso di affidamento di qualsiasi opera e/o servizio da parte dell’Ente Parco;
b) comportamenti atti a recare danni e/o possibilità degli stessi a carico dell’Ente Parco;
c) incompatibilità previste per legge relativamente a provvedimenti giudiziari;
d) rinunzia a 2 (due) affidamenti nell’ambito dello stesso anno solare da parte dell’Ente Parco;
e) mancata partecipazione ad una gara a seguito invito dell’Ente Parco.

La cancellazione verrà in ogni caso motivata e notificata alla Ditta interessata

L’Ente Parco si riserva, per qualsiasi tipologia ed a suo insindacabile giudizio, di affidare lavori e/o servizi a Ditte non iscritte all’Albo.
Saranno valide le domande presentate e/o pervenute entro gg. 30 della pubblicazione del presente avviso al B.U.R.C.

 


Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19

Credits - © Copyright 2017 by Ente Parco nazionale del Vesuvio - Tutti i diritti sono riservati - Webmail